Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24779 - pubb. 26/01/2021

Fallimento ed esposizione debitoria minima: per i debiti tributari è sufficiente la conoscenza dell’avviso di accertamento acquisito al giudizio

Cassazione civile, sez. I, 10 Dicembre 2020, n. 28192. Pres. De Chiara. Est. Terrusi.


Limite di fallibilità previsto dall'art. 15, comma 9, l.fall. - Debiti tributari - Computo - Avviso di accertamento - Sufficienza



Ai fini del computo dell'esposizione debitoria minima prevista dall'art. 15, comma 9, l.fall. rilevano alla stregua di debiti scaduti e non pagati le passività tributarie portate da un avviso di accertamento conosciuto dal destinatario (per avvenuta sua notifica o perché acquisito in giudizio), a prescindere dall'iscrizione a ruolo e dalla trasmissione del carico fiscale all'agente della riscossione. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale